giovedì 22 ottobre 2015

Souvenir della mafia? No, grazie!

(for english readers: follow this link)

Riprendo da AddioPizzoTravel un articolo a sostegno di una petizione per l'abolizione in Sicilia dei cosiddetti "souvenir della mafia"!
Li conoscete?
Sono quei "ricordini" che rappresentano tanti luoghi comuni della Sicilia mafiosa... l'omino con la lupara, il personaggio che non vede non sente non parla, le tazze del padrino, la magliette con frasi ironiche sulla mafia, le targhe con fori di proiettile e simili.

Sento già qualche obiezione... perché opporsi ai souvenir di contenuto mafioso?
Cosa fanno di male, in fin dei conti? Se vendono tanto, portano soldi ai cittadini siciliani, a quelli che fanno il loro lavoro onestamente, e quindi perché bandirli?

Uhm, siamo davvero così sicuri che la mafia non ne abbia il suo bel tornaconto, se non in termini monetari, da un punto di vista anche più vantaggioso?

Riflettiamo su come opera la mafia del XXI secolo.
Non è più possibile pensare alla mafia come ad una associazione di banditi improvvisati, ma come ad una vera e propria azienda dal fatturato in continua crescita.
Un business che funziona.
Come ogni azienda di successo, la mafia vive e cresce e raggiunge i propri obiettivi anche grazie alla comunicazione.
Quando compriamo in Sicilia un magnete che racconta della mafia in modo divertente (che ci sarà di divertente, poi!) e lo portiamo, esempio a caso, in Veneto, che succede?
Che un biglietto da visita della mafia, che tra l'altro comunica qualcosa che fa comodo all'organizzazione (ovvero che la mafia, suvvia, la possiamo pure prendere un po' sottogamba con una risatina sotto i baffi) è stato portato in modo facile e gratuito in giro.
In pratica abbiamo fatto un favore alla mafia in termini di comunicazione.
Le aziende (anche quelle sane e serie) spendono cifre da capogiro per la comunicazione; grazie a questi souvenir la mafia ha qualcuno che lavora gratis per lei, anzi, ci spende pure di tasca propria.
Non vi sembra assurdo?
 
Inoltre siamo davvero sicuri che immagini e slogan del genere, arrivati all'estero, non contribuiscano a portare in giro un'immagine dell'Italia che va solo a nostro svantaggio?

Vediamo questo esempio:
 
guida turistica catania
 

E' davvero la mafia considerabile un prodotto del Made in Italy?
O lo sono forse altre eccellenze artigianali, creative e agro-alimentari?

E che dire di questa targa?

guida turistica catania

In Sicilia ti danno il benvenuto a colpi di fucile?
Io sono emigrata dalla Lombardia alla Sicilia (ebbene si, vi svelo un segreto) e mi hanno accolto a colpi di scacciate, dolci di mandorla, pacche sulla spalla e battute divertenti, a dire il vero.

Insomma, finiamola!
Dite anche voi "basta" alla produzione di oggetti di dubbio gusto come questi, veicolo di luoghi comuni e messaggi negativi che tutti noi (immagino) vorremmo cancellare dalla faccia della Terra.
Firmate!

Se volete approfondire ho trovato anche questo articolo (rimango basita scoprendo che esiste un marchio dal nome "mafia wear" -____-).

Se siete anche voi d'accordo con me, scrivetemelo nei commenti e/o condividete questo post e il link alla petizione nei modi che preferite! Facciamo rete :)

martedì 13 ottobre 2015

La Sicilia su Youtube - Sicily on Youtube

Sono di recente incappata per puro caso in tre video molto ben fatti sulla Sicilia pubblicati da diversi utenti di Youtube e mi fa piacere condividerli.
Ben congegnati e con ottime riprese e musiche accattivanti, mostrano la Sicilia più turistica da diversi punti di vista, quella del turista francese attratto dalla "terra del mito", quella della famiglia in vacanza, quella degli architetti locali che osservano la propria città.
Ho pensato di proporveli anche perché offrono un'immagine della mia regione che ritengo veritiera, ma anche tante suggestioni e idee di viaggio che possono ispirarvi a visitarla.
 
I'd like to share with you three lovely videos about Sicily I've recently found on Youtube. Take a look and let me know what you think about them in the comments!
 
Il primo è girato da Zolli Julien e si intitola "Sicily | Land of Myth":
 
 
Il secondo mostra la mia città del cuore, Catania, con gli occhi degli architetti locali; è un video che amo molto perché mostra tutti i contrasti di questa città, le straordinarie bellezze e le brutture, e le condensa in un unicum senza paragoni:
 
 

Il terzo è il simpatico video "Estate in Sicilia occidentale" di Bambiniconla valigia:
 
Guardateli, godeteveli e ditemi cosa ne pensate nei commenti.
Qual è il vostro preferito? Perché?
E se qualcosa solletica il vostro interesse, chiedetemi pure informazioni!
Alla prossima!

sabato 3 ottobre 2015

Dettagli di Sicilia - n. 1 / Sicilian details - n. 1

Inauguro oggi una rubrichetta che ha la pretesa di essere simpatica (giudicate voi se lo è). L'ho chiamata "Dettagli di Sicilia" e consiste nel pubblicare la foto di un dettaglio di... qualsiasi cosa sia siciliana!
 
Monumenti, cibi, elementi naturali, angoli di borghi e città, piccole parti dei prodotti artigianali più tipici... tutto può rientrare in questo gioco, che, a dirla tutta, soddisfa la mia natura propensione a tutto ciò che è piccolo, defilato, ma interessante.
 
Cominciamo dunque con questa foto:
 
Catania guida turistica
 
Una piccola testina in metallo e, sullo sfondo, qualcosa che assomiglia ad una rovina, un monumento di una certa antichità.
Chi sa dirmi dove siamo?
Ok, ok, vi darò un indizio... siamo a Catania!

Lasciatemi la vostra risposta nei commenti!
Non si vince niente, d'accordo, ma è divertente partecipare.

Svelerò l'arcano fra qualche giorno!

-----> EDIT: Siamo in Piazza Stesicoro!
Qua potete vedere una delle testine in metallo che ornano la ringhiera che racchiude l'area dell'anfiteatro romano di Catania, le cui rovine sono visibili dalla piazza.

I'm here today to start a new column of my blog I've called "Sicilian details".
It's a simple game. I'll post a picture of a small detail of a thing you can find in Sicily every now and then. Sometimes I'll ask you to guess what it is.
I have a strong inclination for finding beauty and appeal in little things, you know.

Today I'm posting a picture of a little head and some ruins on the background. It's a place people who live or visit Catania always see.
Can you write me in the comments where/what it is?
I'll give the right answer soon.
Have fun, leave a comment!

-----> EDIT: the answer is... Piazza (=square) Stesicoro!
Here is a snapshot of the square, with the little metallic heads of its railing and the ruins of the roman amphitheater.

Leggi anche...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...